Un altro riconoscimento

24 Gen

Oggi è stata una giornata molto strana e particolare. Una giornata iniziata sotto la pioggia, proseguita sotto la pioggia e terminata sotto la pioggia. Ma non un bel temporale liberatorio, ma una pioggerellina sottile e fastidiosa. Direi inutile. E le temperature che si sono abbassate di botto nuovamente. E con Andrea che a due settimane dalla partenza si becca anche il mal di gola e un terribile mal di testa. Ma se per il primo la colpa è imputabile alle escursioni termiche piuttosto ballerine, il secondo non ne sono proprio sicuro. Insomma un bel porca paletta ci sta.

P.s. pubblicherò l’articolo all’indomani di oggi. Per cui chissà che giornata sarà domani rispetto a ieri!

La giornata però giunge al termine ricevendo da parte della grande Valivi, una blogger di grande talento, un profondo regalo. Mi assegna il premio Liebster, un premio che viene dato a 11 altri blogger tra quelli preferiti. Non posso allora che esprimere un riconosciuto ringraziamento a Valivi e vi ricordo nuovamente di visitare il suo blog Acqua e limone. Resterete piacevolmente sorpresi! Grazie mille!

Liebster Blog Award

Spieghiamo in breve le regole del premio Liebster. Sono molto semplici e si rivolgono a chi è proprietario di un blog.

  1. Elencare 11 cose che mi riguardano.
  2. Rispondere alle 11 domande a me rivolte da chi ti ha nominato. Ovvero Valivi.
  3. Scrivere 11 domande per le persone che nominerò a mia volta.
  4. Invitare a mia volta altre 11 persone, di cui apprezzo il blog.

Faccio soltanto una piccola premessa. Questi premi fanno crescere la tua autostima. Inutile, è pur sempre un riconoscimento e un regalo. E i regali fanno sempre piacere. Non tutti i blogger sono interessati a questi premi. A me fa piacere con la scusa di una nomination, di un gioco, poter inserire i link ad altrettanti blogger che apprezzo e che voglio condividere con i miei contatti. Questo è insomma un mio modo per ringraziare voi altri scrittori per i vostri articoli, i vostri pensieri, la vostra cultura e il vostro sapere.

Partiamo allora dal primo punto. Le 11 cose che mi riguardano. Beh che dire.

  1. Sono nato e cresciuto a Genova. È sia un bene, sia un male.
  2. Voglio emigrare. Trovare un posto da chiamare casa e mi è sempre piaciuta New York.
  3. Adoro gli animali. Ho posseduto in 23 anni, nell’ordine pesci, canarini, criceti, gatti in casa e giù in strada. In numero variabile.
  4. Ho paure delle muffe e delle persone.
  5. In questo momento non so se sono felice.
  6. Sono spaventato, ma le paure vanno affrontate e prima o poi le affronto tutte quante.
  7. Non so andare in bici. Mai voluto imparare. Ma lo farò prima o poi. E non è l’unica cosa che non so fare.
  8. Posseggo più di 300 tra DVD e Blue-ray originali, in edizioni standard, speciali, tirature limitate.
  9. Ho tutta la discografia di Madonna rigorosamente su CD.
  10. Non mi piace essere marchiato dalle mode. Le mie mode me le costruisco io.
  11. La prima cosa che guardo in una persona sono i capelli.

Ora veniamo al secondo punto. Rispondere alle domande di Valivi.

  1. Qual’è l’origine del titolo del tuo blog? Il primo blog si chiamava Andrea’s illusion. Traducetelo come volete. Con questo secondo, ho fatto un passo avanti, è un blog pubblico e aperto agli sconosciuti. Non metto in mostra Andrea, ma la mia azienda e il mio mondo, la aMe, che ancora non esiste, ma spero un giorno di crearla/o. Ma la sostanza non cambia. Mi piacciono le illusioni.
  2. Il nomignolo più buffo che tu abbia mai ricevuto? Mi mandi in difficoltà. Mi viene in mente MGL_102.5!
  3. Ti piace la banana? Non volendo essere maliziosi, ti dirò che la frutta la mangio, non spesso però!
  4. Anche quella americana? Come sopra, mai assaggiata una banana split. Ma è nelle cose da fare!
  5. Bevi il caffè dopo mangiato? Dipende. Talvolta sì, talvolta no. Il primo caffè della giornata mi provoca un gran sonno. Il secondo mi tiene sveglio per ore.
  6. Scarpe da ginnastica o eleganti? Eleganti, purché sportive!
  7. Dove sei andato in vacanza l’anno scorso? Considero vacanza anche il concerto di Madonna di Milano. Poi ho visitato anche Firenze. Prossimo passo, Palermo!
  8. Qual è il tuo colore preferito?  Variabile a seconda dell’umore. Qualunque colore che ben si adatta al mio stato d’animo.
  9. Vorresti provare l’ebbrezza del paracadute? Onestamente? Sì. Mi spaventa terribilmente e non so se ne sarei capace.
  10. Accetteresti un appuntamento al buio? Su questa domanda non rispondo, I’m sorry. Meglio mantenere un alone di mistero!
  11. Confessa: cosa ti spaventa di più? Le persone e il ritrovarmi da solo. Sapere che se me ne andassi, potrebbe non esserci nessuno a rimpiangermi e dunque aver reso del tutto priva di significato la mia vita. Volevi la risposta onesta? Ebbene sì, sono così complessato.

E proseguiamo con il terzo punto. Quali domande fare a voi blogger. Sono dettate dalla sincerità di volere sapere con chi si parla alle volte. Chi si nasconde dietro l’avatar, consapevole del fatto che una persona non si finisce mai di scoprirla.

  1. Qual è il tuo vero nome? E di dove sei? (lo so sono due domande, ma fingi che sia una sola, poffarbacco!)
  2. Perché hai aperto un blog?
  3. Se potessi usare un solo aggettivo per descriverti, quale utilizzeresti?
  4. Quanto tempo impieghi per scrivere un articolo?
  5. Nella prossima vita ti reincarnerai in un animale, quale sarai?
  6. Credi in Dio?
  7. Il posto che più ti piacerebbe visitare?
  8. Il tuo pregio più grande?
  9. Il tuo difetto più grande?
  10. Che cosa rappresenta per te scrivere?
  11. La pazzia più grande che hai mai compiuto?

E terminiamo dunque con le nomination. Sono in ordine sparso. Non ci sono tutti i blog, non me ne vogliano gli esclusi. Purtroppo se ne potevano scegliere solo 11 speciali e questo è il mio modo per dirvi grazie. Un grande grazie anche a tutti gli altri.

  1. Maga
  2. Sally
  3. Trame di pensieri
  4. Marco101984
  5. Olly
  6. sguardiepercorsi
  7. passoinindia
  8. Manuel Chiacchiararelli
  9. arcadiamix
  10. delicatepoppy
  11. Nicola Losito

Insomma, alla prossima. Buon viaggio a tutti quanti!

Andrea

Annunci

13 Risposte to “Un altro riconoscimento”

  1. ylian89 24 gennaio 2013 a 11:29 #

    Complimenti 🙂

    • Andrea Magliano 24 gennaio 2013 a 12:21 #

      Grazie mille! Purtroppo se ne possono scegliere soltanto 11, ma la lista dei blog preferiti è molto più lunga.Tutti voi siete bravi e speciali, E come scrissi già una volta, da ognuno di voi c’è sempre qualcosa da imparare 🙂

  2. tramedipensieri 24 gennaio 2013 a 12:02 #

    Complimenti per questo meritato premio e…insieme il mio stupore per questa nomination (..) inaspettata e piacevole.
    Perdona ma non seguo il gioco però rispondo volentieri alle tue domande, tralasciandone qualcuna 😉

    Qual è il tuo vero nome? E di dove sei? (lo so sono due domande, ma fingi che sia una sola, poffarbacco!). Sono sarda. Abito a Sassari.
    Perché hai aperto un blog? Per evadere dalla realtà. Per la curiosità di navigare cercando notizie per documentarmi.
    Se potessi usare un solo aggettivo per descriverti, quale utilizzeresti? Introversa
    Quanto tempo impieghi per scrivere un articolo? mezz’ora circa
    Nella prossima vita ti reincarnerai in un animale, quale sarai? Scoiattolo
    Credi in Dio?no
    Il posto che più ti piacerebbe visitare? Africa
    Il tuo pregio più grande? Empatia
    Il tuo difetto più grande? Testardaggine
    Che cosa rappresenta per te scrivere? Non mi piace scrivere
    La pazzia più grande che hai mai compiuto? Non l’ho ancora compiuta.

    Ti auguro una buona giornata e …grazie ancora.
    ciao
    .marta

    • Andrea Magliano 24 gennaio 2013 a 12:32 #

      Ciao .marta,
      tranquilla, se non seguirai il gioco. Approfitto sempre del gioco però per ringraziarvi e farvi i complimenti a voi per come gestite i vostri spazi e per i contenuti che pubblicate. Grazie a te sto scoprendo tanti nuovi cantanti, musicisti, poesie, mondi nuovi inesplorati.
      Mi ha fatto piacere tuttavia che hai avuto la pazienza di rispondere a quelle domande. Sei una persona molto speciale! Ancora tanti complimenti! Buona giornata e buon lavoro!
      Andrea

      Ps. posso chiederti una curiosità? La foto del tuo gravatar fa parte de “L’età dell’innocenza” di Hamilton? L’ho studiato ieri al corso di fotografia e mi sembrava familiare la foto! 😉

      • tramedipensieri 26 gennaio 2013 a 15:30 #

        Scusami mi sono dimenticata di rispondere 😉 o meglio, cercavo il “padre” del mio gravatar prima di farlo…e così…
        Non lo so…non so proprio chi sia… e quindi l’ho adottata. 😉

        buon sabato!
        .marta

        • Andrea Magliano 28 gennaio 2013 a 13:44 #

          Tranquilla! Nessun problema! Se non sbaglio dovrebbe chiamarsi David Hamilton il fotografo, però non ne sono sicuro 😉 A presto!
          Andrea

  3. marco101984 24 gennaio 2013 a 22:12 #

    Grazie a te per la nomination e per la fantasia e vivacità che metti nel tuo blog!!
    Anch’io ti rispondo qui: 1: troppo distante da te!! (scherzo ovviamente : ) 2 perché ho bisogno di condividere tutto e su wordpress ho trovato belle persone 3 boh? 4 dai venti ai trenta minuti, prima butto tutto giù poi correggo gli errori sono molto preciso 5 probabilmente un maiale, anche se mi piacerebbe essere un gabbiano 6 si 7 ultimamente vorrei visitare il Friuli 8 lascio che siano gli altri a dirlo 9 lasciare che siano gli altri a dire i miei pregi o difetti 10 illudermi e sfogarmi positivamente 11 rubare un dvd porno da un’edicola (pazzia nel senso di immane ca**ata)

    • Andrea Magliano 25 gennaio 2013 a 12:37 #

      La nomination è stata fatta con estremo piacere per la passione profonda con cui scrivi e per l’interesse che suscitano i tuoi articoli. E poi siamo genovesi entrambi, un po’ di orgoglio ligure non fa mai male ahah Grazie anche per avere risposto alle domande e per i complimenti. Sono state brevi, ma concise e curiose. I maiali sono begli animali, come qualsiasi altro, ma ti auguro di essere un gabbiano e di visitare il Friuli al più presto 😉

  4. maga 25 gennaio 2013 a 13:19 #

    Grazie! 🙂

Trackbacks/Pingbacks

  1. Liebster blog awards & Very Ispiring Blogger Award | Spritz in Spring - 2 febbraio 2013

    […] Il Liebster Blog Awards (un premio che deriva popodimeno che dalla bella Germania!) mi è stato insignito dalla brillante Gioacchina e dal sempre intenso Andrea Magliano. […]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: